Follouami

giovedì 27 novembre 2014

The Walking Dead 5-07


Allora,dove eravamo rimasti? Ah si, Carol si è fatta investire dell'unica auto che circolava ad Atlanta...
Daryl è tornato alla chiesa con il suo nuovo amico, Noah una sorta di Will Smith anoressico e organizza insieme a Rick una missione di salvataggio per liberare Beth e Carol. Il team è composto da i due sopracitati, Will Smith che conosce il posto, Sasha che è ancora in lutto per la morte di Bob e infine Tyrees che per una volta non viene lasciato a badare ai bambini. Sarà stata una buona idea? Lo scopriremo solo vivendo. Il ruolo di babysitter questa volta tocca a Michonne che rimane in chiesa con Carl e il prete fifone.
Nel mentre il gruppo di Abraham è ancora dove l'avevamo lasciato,pilu rosso è fermo in ginocchio a contemplare il paesaggio dopo aver massacrato di botte (giustamente!) Eugene.


Questo gruppo combinerà veramente poco durante la puntata apparte andare a pesca e le pessime battute di Tara c'è ben poco altro da dire, forse li hanno infilati dentro perché altrimenti la puntata veniva fuori troppo corta.
Beth invece è in ospedale per completare il suo corso da crocerossina e nel mentre controlla anche le condizioni di Carol che non sta proprio una meraviglia,questo porta la capa dell'ospedale a decidere di spegnere le macchine a cui è attaccata Carol per evitare sprechi di risorse.Beth si oppone alla decisione rischiando l'ennesimo ceffone (tra l'altro scommetto che quelle ferite in viso spariranno magicamente senza lasciare nessun segno) e ufficialmente non ottiene nulla, ma una volta rimasta sola con Dawn  ottiene la chiave dell'armadietto delle medicine con cui dovrà cercare di salvare le chiappe di Carol prima che venga tolta la spina.
Intanto Rick e la compagnia dell'anello pianifica l'assalto all'ospedale.Il piano è semplice, si entra dentro e si ammazza chiunque capiti a tiro ma senza fare rumore ,il nostro Rick ha una gran voglia di usare di nuovo il suo coltello dal manico rosso ragazzi! Purtroppo questo piano non riscontra i favori di Tyreese (e sticazzi non ce lo mettiamo?) e di Daryl, i due convincono il barbetta ad agire diversamente cercando di fare dei prigionieri per poter avviare una trattativa di scambio ostaggi. Già so che Rick si pentirà di questa scelta,passi Tyreese ma il rammollimento di Daryl non lo tollero, il ragazzo sta perdendo punti figaggine in maniera imbarazzante .


Alla chiesa non accade nulla degno di nota, la bimba mangia e fa pipì e popò con regolarità mentre sia Carl che Michonne cercano di convincere Gabriel che loro sono buoni,il mondo è cattivo ecc ecc...Il prete sembra convinto ma appena i due si distraggono scappa via nel bosco,una scelta intelligentissima complimenti.
In ospedale Beth riesce a gabbare tutti e da a Carol le cure necessarie a far vedere dei segni di miglioramento (temporanei probabilmente) che le salveranno la vita (forse!). Rick e company invece mettono in pratica il piano b riuscendo con un po' di fatica a catturare tre prigionieri, (anche se lo sceriffo avrebbe voluto tanto ucciderne uno, ma non glielo fanno fare. Ma volete far uccidere una persona a questo pover'uomo!?)uno dei tre sembra una brava persona che vuole collaborare e il gruppo accetta il suo aiuto per capire come comportarsi con Dawn. Così Sasha e Noah vengono lasciati a guardia degli ostaggi mentre gli altri si dirigono verso l'ospedale per avviare le trattative. Ora un po' tutti abbiamo pensato "sta a vedere che quel minchione di Noah si fa fregare e i prigionieri scappano", invece no,è quella boccalona di Sasha che si fa intenerire da una balla raccontatale come un Tyreese qualsiasi e si fa scappare un ostaggio. Il piano b andrà in vacca? Lo scopriremo nell'ultima puntata della stagione, la serie andrà in ferie per qualche mesetto giusto per creare un po' di hype sul resto della stagione!

0 commenti:

Posta un commento